Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

19/04/17

PENSIERO DI TE




Pensiero di te


Pungente
l'ago di luce
l'aria perfora. 
Tu diamante
e il riverbero platino 
di te il pensiero.
Aurora d'oro
dei tuoi occhi 
il sorriso,
tramonto d'arancio
del tuo viso
il malizioso sguardo


Pino Palumbo
22 giugno 2016



10 commenti:

  1. Bellissimo ritratto di donna...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si può esserlo davvero "un ritratto"... contento che tu lo definisca "bellissimo".
      Grazie Gianna. Ciao.

      Elimina
  2. Ciao Pino, prima di tutto voglio farti i complimenti!!! Ora il tuo blog a una facile lettura e facile commentare!!!
    Veniamo alla tua bella poesia, con dei versi penetranti nei cuori.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ero consapevole che com'era prima era un po' "difficile" il blog.
      Ciao Tom a presto.

      Elimina
  3. Splendido quell'ago di luce che penetra il bosco e rimanda ad un pensiero costante, di sguardo e sorriso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cercando tra le mie fotografie mi ha colpito quanto potesse essere attinente...quasi sembrano scritti, i versi, osservandola.
      Ciao Franco...spero proceda bene la guarigione😉👍

      Elimina
    2. ..sembra che l'infezione stia recedendo.. forse tra un mese torno al lavoro.. ;)

      Elimina
    3. Splendido!👍🍀

      Elimina
  4. Ciao Pino,complimenti per questo bell'affresco poetico ,intenso ed efficace.
    Un caro saluto

    (Ti ho scritto una mail)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cetty. È un piacere ritrovarti.
      Ciao.

      Elimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.