Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

14/07/17

CONGRATULAZIONI DOTTORE





Ti guardo Luca e penso ad un bimbo con un sorriso radioso,
uno sguardo di chi "te la sta facendo sotto il naso". 
Ti guardo e penso a quel bimbo che doveva "spaccare i fanali 
delle sue macchinine", perché gli sembravano più fighe! 
Ti guardo e penso a lui che intento compone un puzzle o crea 
con i mattoncini della lego. 
Ti guardo e nei tuoi occhi vedo ancora lui! Lui che è diventato…
prima un ragazzo e ora un uomo; che ha saputo programmarsi 
il futuro, che ora è diventato il suo presente. 
Un presente di cui potrà essere orgoglioso…
un presente che ci rende fieri di lui; 
un presente che sarà il passato di un futuro ancor più radioso 
e che ci renderà sempre più orgogliosi di lui…
e che lui per primo, dovrà esserne fiero. 
Quel bimbo, quest’uomo, ha raggiunto un traguardo che non è 
un punto di arrivo, ma di partenza. Già, la linea di partenza per 
traguardi altrettanto esilaranti e meritevoli d’ammirazione. 
Grazie Luca, per questa meravigliosa soddisfazione che ti sei 
dato e che ci hai regalato; sappiamo anche che non vorrai 
fermarti e al tuo fianco continueremo ad accompagnarti, 
incoraggiarti e sostenerti, sempre!....Come abbiamo fatto con 
quel bimbo che costruiva con i mattoncini lego, componeva 
puzzle e rompeva i fanalini delle sue macchinine…. 

Ti vogliamo bene...Congratulazioni…Dottore... 



12 commenti:

  1. Congratulazioni e a voi genitori: bravi.
    Buona giornata.
    sinforosa

    RispondiElimina
  2. Caro Pino, le due foto ti invitano a leggere attentamente, questi lunghi versi, in ogni verso esprimi l'orgoglio che ti riempie il cuore, tu puoi vedere che in un film ciò che questo giovanotto a fatto, e vedi che è arrivato!!!
    Ciao e buna giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Che grande soddisfazione Pino, e che bel ragazzo il tuo Luca.... Mio figlio non ha voluto più studiare dopo il liceo, ora lavora, anche troppo.... Buona giornata Pino, sono contenta che sei ritornato.
    Ale

    RispondiElimina
  4. Congratulazioni e... in bocca al lupo per il futuro!

    RispondiElimina
  5. Ciao Pino, tutti i miei complimenti a tuo figlio e capisco la soddisfazione di voi genitori. Buona strada al "dottore" e uona settimana a voi genitori.

    RispondiElimina
  6. Grazie a tutti voi che avete voluto condividere con me questo meraviglioso momento della nostra vita... della vita di Luca.

    RispondiElimina
  7. Caro Pino, sono davvero poco presente, lo so, e la causa è sempre la solita: salute assai precaria. Ma questa è un'occasione che non posso e non voglio obliare. Congratulazioni vivissime per la laurea del tuo bel figliolo. Immagino la tua grande, grandissima soddisfazione: goditela tutta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Krilú, è un piacere rileggerti. Mi spiace molto per la tua salute, pensavo che stessi meglio dalle ultime presenze.
      Si è vero è una splendida e grandissima soddisfazione..
      Un abbraccio e a presto.

      Elimina
  8. Complimenti al neo laureato e a voi genitori che lo avete sostenuto! Gli auguro di avere un futuro che lo ripaghi dei sacrifici che lo studio impone.
    Sono sempre più assente Pino, dal mio blog e soprattutto dai blog degli amici: stasera mi sono imposta di fare qualche visita... Ho quasi terminato e non ti nascondo che sono stanchina...non riesco a leggere i tuoi post precedenti; prima o poi mi riuscirà.
    Un caro saluto e ancora tante congratulazioni

    RispondiElimina
  9. Grazie Paola per i tuoi auguri e le tue congratulazioni. Spero anch'io che sia ripagato per l'impegno messo.
    Non ti scusare per la tua assenza e se un giorno riuscirai a leggere qualche mia nuova poesia, sai che ne sarò lieto.
    Un abbraccio e un augurio di buona vita.

    RispondiElimina
  10. auguriiiiii e tante congratulazioni a tuo figlio ed a VOi genitori. Un caro saluto.

    RispondiElimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.